cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Egitto: ha giurato il nuovo governo, al-Sisi resta alla Difesa

01 marzo 2014 | 16.04
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - Ha giurato il nuovo governo egiziano ad interim guidato dal primo ministro Ibrahim Mehlab, incaricato dal presidente Adly Mansour dopo le dimissiondi Hazem El-Beblawi lunedì. Lo riferisce la televisione di Stato egiziana Nile Tv, precisando che il capo delle Forze Armate Abdel-Fatah al-Sisi è rimasto a capo del ministero della Difesa.

Nel rimpasto si è assistito a un assottigliamento di 12 ministeri, che sono stati dimezzati e raggruppati in sei dicasteri, come spiega il sito di al-Ahram. I ministeri interessati sono quelli del Commercio e degli Investimenti, della Pianificazione e della Cooperazione, della Gioventu' e dello Sport, dell'Istruzione superiore e della ricerca scientifica, dello Sviluppo locale e amministrativo, oltre che della Giustizia transnazionale e della Camera dei rappresentanti. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza