cerca CERCA
Sabato 25 Giugno 2022
Aggiornato: 09:38
Temi caldi

Egitto: oggi al via processo a giornalisti al-Jazeera

20 febbraio 2014 | 09.43
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Prendera' il via oggi al Cairo il processo ai giornalisti di al-Jazeera accusati di mettere a repentaglio la sicurezza dell'Egitto e di sostenere i Fratelli Musulmani, dichiarato gruppo "terroristico" dalle autorita' del Cairo. Alla sbarra - si legge sul sito web della 'Bbc' - sono chiamati 20 giornalisti, otto dei quali sono in carcere, mentre i restanti 12 saranno processati in contumacia. Tra i giornalisti imputati figurano anche quattro stranieri. Tra loro l'egitto-canadese Mohamed Adel Fahmy, responsabile dell'ufficio di corrispondenza del Cairo, e l'ex corrispondente della 'Bbc', l'australiano Peter Greste.

Secondo la tv del Qatar, solo nove dei giornalisti alla sbarra lavorano per l'emittente. Le accuse nei loro confronti - ha denunciato 'al-Jazeera' - sono "assurde, infondate e false". L'emittente satellitare e' da tempo nel mirino delle autorita' egiziane che la accusano di faziosita' a favore dei Fratelli Musulmani, movimento sostenuto da Doha. Dopo la destituzione del presidente Mohamed Morsi, appartenente alla Fratellanza, gli uffici del network al Cairo sono stati chiusi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza