cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 14:26
Temi caldi

Egitto: pro Morsi venerdi' in piazza, non riconosciamo al-Sisi presidente

04 giugno 2014 | 10.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text

(Aki) - L'Alleanza nazionale in difesa della legittimita', fondata all'indomani della deposizione di Mohammed Morsi per chiederne il reinserimento, ha convocato per venerdì nuove manifestazioni di massa per affermare che non riconoscono l'ex capo delle Forze Armate Abdel-Fattah al-Sisi come nuovo presidente dell'Egitto. ''Non riconosciamo le elezioni di al-Sisi alla presidente dell'Egitto'', ha detto Magdi Qorqor, portavoce dell'Alleanza nazionale in difesa della legittimita', all'agenzia di stampa Anadolu. Siccome Morsi non si è dimesso, ha aggiunto, queste elezioni presidenziali ''non sono valide''.

''I risultati delle elezioni sono state manipolate per via della bassa affluenza degli egiziani'', ha proseguito, affermando che le manifestazioni di venerdì ''chiederanno la deposizione di al-Sisi''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza