cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 09:32
Temi caldi

Egitto: Qaradawi contro al-Sisi, sara' la catostrofe

12 maggio 2014 | 10.17
LETTURA: 1 minuti

(Aki) - Il noto predicatore islamico di origini egiziane e presidente dell'Unione mondiale degli Ulema Yusuf al-Qaradawi si e' scagliato contro Abdel Fattah al-Sisi, ex capo delle Forze Armate egiziane candidato alle elezioni presidenziali che si svolgeranno in Egitto il 26 e 27 maggio.

''Ci sono persone come Ehud Barak (il ministro israeliano della Difesa) che dicono di votare per al-Sisi'', ha detto ieri sera Qaradawi durante una conferenza a Doha, sottolineando come a suo avviso i leader israeliani siano ''felici'' della candidatura di al-Sisi, protagonista della destituzione dell'ex presidente egiziano Mohamed Morsi, espressione dei Fratelli Musulmani.

''Dal giorno in cui al-Sisi e' arrivato abbiamo assistito a uccisioni e spargimenti di sangue, arresti e violenze contro le donne - ha detto Qaradawi - L'Egitto sta perdendo tutto, e' una immensa catastrofe''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza