cerca CERCA
Lunedì 26 Luglio 2021
Aggiornato: 17:40
Temi caldi

Egitto: scarcerata danzatrice del ventre che offese Morsi, si candidera'

24 febbraio 2014 | 09.18
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - E' intenzionata a candidarsi alle prossime elezioni parlamentari la controversa danzatrice del ventre Sama al-Masry, rilasciata ieri su cauzione mentre prosegue l'inchiesta a suo carico per diffamazione del deposto presidente Mohammed Morsi e dell'Islam. Accuse che lei, che è anche attrice, ha sempre negato parlando di ''satira politica'' in televisione. Spiegando di aver ricevuto minacce di morte da parte dei sostenitori dei Fratelli Musulmani, al-Masry è comunque decisa ad avere un ruolo attivo in politica, annunciando la sua decisione di candidarsi nel governatorato di Sharqiyah, distretto natale di Morsi.

''Mi candidero' alle elezioni e spero attraverso queste di poter mostrare ogni giorno chi sono davvero i Fratelli Musulmani'', ha detto l'artista al sito del quotidiano al-Masry al-Youm. ''La fine del loro gruppo e' nelle mie mani. Il mio programma fara' scoprire tutti i traditori e gli agenti'', ha affermato riferendosi ai Fratelli Musulmani.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza