cerca CERCA
Venerdì 06 Agosto 2021
Aggiornato: 00:11
Temi caldi

Egitto: Sisi, se eletto nei prossimi 2 anni economia migliorera'

07 maggio 2014 | 17.15
LETTURA: 2 minuti

(Aki) - Abdel-Fattah al-Sisi, ex comandante dell'esercito egiziano e candidato alle prossime elezioni presidenziali del 26 e 27 maggio, ha promesso che, se verrà eletto, l'economia reale si risolleverà nel prossimo biennio. "Nei prossimi due anni i cittadini egiziani devono vedere i miglioramenti", ha dichiarato Sisi in un'intervista trasmessa in contemporanea su due televisioni private egiziane. Sisi ha dichiarato inoltre che la sua agenda presidenziale mira ad estendere la superficie delle terre edificabili con la bonifica del deserto, e mira a costruire una rete di strade e infrastrutture e a spianare la strada a grandi progetti di sviluppo..

L'ex ministro della Difesa ha inoltre promesso che realizzerà piani sia a breve che a lungo termine per affrontare le questioni della mancanza di energia, la disoccupazione, lo stato disastroso dell'istruzione e l'inadeguatezza del sistema sanitario. Sisi sollecita gli egiziani a non sprecare energia per prevenire la diffusa mancanza di corrente e aggiunge inoltre che alcuni esperti stanno studiando un progetto per la costruzione di una stazione ad energia solare da 10.000 watt. Per finanziare i suoi progetti di sviluppo ha chiesto anche donazioni e investimenti, così come ha chiesto l'aiuto dei Paesi del Golfo, inclusa l'Arabia Saudita e il Kuwait.

Il 59enne candidato è il favorito alle elezioni presidenziali che si terranno tra tre settimane ed il suo unico avversario politico è l'esponenente dello schieramento di sinistra, Hamdeen Sabahi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza