cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:42
Temi caldi

Egitto: tre anni di carcere a Mubarak per appropriazione indebita

21 maggio 2014 | 10.44
LETTURA: 2 minuti

alternate text

(Aki) - L'ex presidente egiziano Hosni Mubarak è stato condannato a tre anni di carcere per appropriazione indebita di fondi pubblici. Lo riferisce la televisione di Stato Nile Tv, precisando che il Tribunale penale del Cairo ha anche condannato i suoi due figli, Gamal e Alaa, a quattro anni di carcere ciascuno. Mubarak e' stato quindi riconosciuto colpevole di aver sottratto fondi pubblici destinati alla ristrutturazione dei palazzi presidenziali. Secondo l'accusa, Mubarak e i suoi due figli Gamal e Alaa hanno utilizzato il denaro per i loro uffici e loro residenze private.

L'ex rais, sotto processo anche per l'uccisione di manifestanti durante la rivolta del 2011, ha negato ogni accusa cosi' come i suoi figli.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza