cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

Egitto: vice ministro Interni, a Taba e' stato attacco kamikaze

17 febbraio 2014 | 13.03
LETTURA: 1 minuti

Il Cairo, 17 feb. - (Adnkronos/Aki) - E' stato un kamikaze a farsi esplodere ieri a Taba, localita' balneare nella Penisola del Sinai, in un bus di turisti sudcoreani causando la morte di tre persone. A dichiararlo è stato il vice ministro degli Interni egiziano Abdel-Fattah Osman all'emittente al-Hayat.

Secondo Osman, infatti, le telecamere di sorveglianza dell'hotel Taba hanno ripreso un uomo mentre entrava nel bus di turisti appena prima dell'esplosione, mentre le indagini non hanno portato all'individuazione di esplosivo all'interno del mezzo. E' invece stato trovato un quarto cadevere. In precedenza la polizia aveva parlato di un ordigno azionato con un telecomando a distanza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza