cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 05:19
Temi caldi

Elezioni 2022, Conte fa il pieno di voti da reddito di cittadinanza: lo dicono i numeri

27 settembre 2022 | 12.48
LETTURA: 1 minuti

Il confronto fra quanti lo prendono al Sud, 1,72 mln, e le 2,2 mln di preferenze ottenute

alternate text

Non può esserci la certezza matematica. Ma l'analisi dei numeri sulle persone che percepiscono il reddito di cittadinanza al Sud, 1,72 milioni ad agosto, e delle preferenze ottenute dal Movimento Cinquestelle al Sud, 2,2 milioni, consente di arrivare alla conclusione che la formazione di Giuseppe Conte abbia fatto il pieno di voti grazie alla misura di bandiera voluta e sempre difesa dai grillini.

M5S è il primo partito in sette regioni (Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia e Sicilia) e il secondo in Sardegna. Ragionando di voti in termini assoluti, sono 2,2 milioni quelli pentastellati, seguiti da Fratelli d’Italia (quasi 1,5 milioni) e dal Partito democratico (poco più di 1,1 milioni).

I percettori del reddito di cittadinanza sono per la stragrande maggioranza al Sud e nelle isole. La conferma arriva dall'ultima rilevazione dell'Inps, riferita ad agosto e diffusa oggi, che certifica in questa area geografica 1,72 milioni di beneficiari su 2,51 milioni di persone. I beneficiari sono 449mila al Nord e 341mila al Centro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza