cerca CERCA
Venerdì 03 Febbraio 2023
Aggiornato: 00:05
Temi caldi

Elezioni 25 settembre, Renzi sfida Berlusconi: "Pronto a confronto"

25 agosto 2022 | 15.20
LETTURA: 2 minuti

Il leader di Italia Viva: "Se lo incontrassi gli direi: caro Silvio, ma come puoi aver mandato a casa Draghi per sostenere al suo posto la Meloni?"

alternate text

"Nel kit del buon candidato Berlusconi suggerisce di attaccare Calenda e Renzi. Peccato, caro Cavaliere, peccato. Ma noi rispondiamo con le idee, non con gli attacchi personali". Cosi Matteo Renzi, leader di Italia Viva, si esprime nella sua enews in vista delle elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre. Renzi 'sfiderà' Silvio Berlusconi a Milano. "E sono sempre pronto a un confronto pubblico in Lombardia. Berlusconi non ha mai avuto il mio voto, ma non avrà mai il mio odio. Se lo incontrassi gli direi: caro Silvio, ma come puoi aver mandato a casa Draghi per sostenere al suo posto la Meloni? Amici che avete votato Forza Italia: davvero preferite che alla guida del Paese ci sia Giorgia e non Mario? Davvero?", dice il senatore.

Leggi anche

Renzi non risparmia Giuseppe Conte. "Breve storia triste. Giuseppe Conte candida l’ex procuratore nazionale antimafia, Cafiero de Raho, che sosteneva la necessità dei termovalorizzatori per combattere la criminalità. Bene: qualcuno ricorda che i grillini hanno aperto la crisi per NON fare il termovalorizzatore di Roma? Da una parte c’è l’ipocrisia, dall’altro l’Italia sul serio", scrive.

"Chi non costruisce termovalorizzatori aiuta la criminalità: io sono d’accordo. I grillini? Oggi peraltro Conte ha detto che chi è di sinistra deve votare per lui. Lo ha detto Giuseppe Conte, vale a dire l'amico di Trump, l'uomo che ha firmato i decreti Salvini sull'immigrazione, l'uomo che si definiva sovranista all'ONU e populista davanti alla Lega: Giuseppe Conte, proprio lui, il punto di riferimento della sinistra", prosegue.

"Tutti applaudono Draghi ma sono gli stessi che lo hanno mandato a casa. Noi siamo gli unici coerenti nel sostegno a Draghi", dice evidenziando il sostegno mostrato nei confronti del presidente del Consiglio. "Andiamo avanti, amici, il 25 settembre dobbiamo essere una sorpresa per tutte e tutti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza