cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 23:22
Temi caldi

Amministrative: ballottaggi combattuti anche a colpi di Vip

07 giugno 2016 | 18.26
LETTURA: 3 minuti

alternate text
- AFP

'Very important person'... anche per vincere le elezioni! La battaglia dei ballottaggi, secondo turno delle elezioni amministrative per la scelta dei sindaci, specialmente nelle grandi città si combatte anche a colpi di Vip. L'ultimo in ordine di tempo a 'scendere in campo', è il caso di dirlo, è stato Francesco Totti: a Roma il capitano giallorosso ha fatto un assist d'oro per il candidato sindaco del Pd Roberto Giachetti, dichiarandosi come lui "favorevole alle Olimpiadi", per non parlare del nuovo stadio della Roma; Giochi olimpici che invece vedono nettamente contraria la sfidante di M5S per il Campidoglio Virginia Raggi, per la quale "è criminale anche solo parlarne".

In campagna elettorale, sono stati tanti i Vip, del mondo dello spettacolo in particolare, a schierarsi per questo o quel candidato sindaco. I cinque stelle di Beppe Grillo hanno avuto l'endorsement di personaggi del calibro di Adriano Celentano e Antonello Venditti, di Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia, fino a Claudio Santamaria novello Jeeg Robot per Virginia Raggi. Se a Roma Maurizio Costanzo e Simona Izzo si sono dichiarati per Giachetti e Lando Buzzanca per Giorgia Meloni, a Milano il 'colpaccio' di Stefano Parisi è stato l'invito ricevuto da Belen Rodriguez al suo ristorante, mentre Giuseppe Sala ha incassato l'appoggio di Teo Teocoli. Poi, c'è Fiorello che non ha fatto dichiarazioni di voto ma ha ricordato che "a Roma manca un sindaco da sei mesi e stiamo benissimo!".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza