cerca CERCA
Giovedì 08 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:54
Temi caldi

Elezioni Brasile 2022, Lula e Bolsonaro al ballottaggio il 30 ottobre

03 ottobre 2022 | 07.13
LETTURA: 1 minuti

Al primo turno Lula è in vantaggio con il 48,4% dei voti, Bolsonaro ha ottenuto il 43,2% delle preferenze

alternate text
(Afp)

''La lotta continua fino alla nostra vittoria finale''. Così l'ex presidente del Brasile Luiz Inácio Lula da Silva ha commentato il risultato del primo turno delle elezioni presidenziali 2022, che lo vedono in vantaggio con il 48,4% dei voti (oltre 57 milioni) rispetto a Jair Bolsonaro, che ha ottenuto il 43,2% delle preferenze (più di 51 milioni di votanti). I due leader torneranno a sfidarsi al ballottaggio del 30 ottobre, ma Lula, che è stato presidente del Brasile dal 2003 al 2010, incontrando la stampa in un hotel del centro di San Paolo ha detto: ''Vinceremo queste elezioni, si tratta solo di un tempo supplementare''. Nel 2018 Lula era stato escluso dalle elezioni con l'accusa di corruzione. Convinto di vincere al ballottaggio anche Bolsonaro, che dice di avere ''fiducia totale'' nell'esito del secondo turno.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza