cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 18:58
Temi caldi

Elezioni, Chiara Ferragni: "Con voto si sceglie se paese va avanti o torna indietro di decenni"

21 settembre 2022 | 16.14
LETTURA: 2 minuti

L'influencer contro l'astensione: ''Difendere i diritti dipende da noi''

alternate text

Chiara Ferragni scende in campo contro l'astensione e per un voto progressista. "Andate a votare domenica 25 settembre!'', scrive l'influencer su Instagram rivolgendosi ai suoi oltre 27 milioni di follower "per decidere in che direzione debba andare il nostro Paese, se in avanti o indietro di decenni''. La Ferragni esorta i suoi fan a difendere i ''tanti diritti di cui oggi godiamo'' che, spiega, ''non sono un dono, ma una conquista e per quanto ci sembrino ovvi e scontati, possono essere messi in discussione, minacciati, ridotti, cancellati in qualsiasi momento. Il voto è uno dei pochi strumenti di cui disponiamo per proteggerli per crearne di nuovi, per estenderli a chi oggi se li vede negati - sottolinea nei suoi post scritti in bianco e nero su Instagram - il diritto all'aborto, il diritto delle persone Lgbt a non essere picchiate, insultate, discriminate per il proprio orientamento sessuale, il diritto dei giovani ad avere un futuro, il diritto di chi soffre a decidere della propria vita, il diritto di un bambino a sentirsi parte di questo Paese anche se figlio di stranieri, sono ragioni per le quali vale votare''. Infine la Ferragni fa un ultimo accorato appello agli indecisi: "Anche se non ci sentiamo perfettamente rappresentati, anche se siamo delusi, sta a noi scegliere se proteggere o estendere quei diritti, o abbandonarli nelle mani di chi vuole ostacolarli. E' una nostra responsabilità. Non votare significa solo delegare ad altri ciò che sta a noi decidere'', conclude.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza