cerca CERCA
Sabato 01 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:34
Temi caldi

Elezioni politiche, Di Maio: "Salvini farà cadere Meloni dopo un anno"

17 agosto 2022 | 22.10
LETTURA: 1 minuti

"Leader Lega e FdI, Berlusconi gregario. Conte progressista? Si definisce a seconda delle stagioni"

alternate text
Fotogramma

"Oggi Berlusconi è gregario di uno schieramento diventato sempre più di destra. Meloni e Salvini sono sempre più estremisti, sono amici di Orban". Così a La7 Luigi Di Maio, leader di Impegno Civico. "Salvini farà di tutto per far cadere la Meloni dopo un anno, e Berlusconi non è dissimile", profetizza quindi Di Maio, che continua: "La coalizione guidata da Meloni dice che vuole rinegoziare il Pnrr: questo vuol dire isolarci dall'Europa".

Conte si definisce progressista? "Conte si definisce a seconda delle stagioni, lo conosciamo... Credo che la nostra sia una coalizione progressista, di cui noi rappresentiamo la parte moderata". Con il listino di Conte "saranno fatti fuori quelli passati con le parlamentarie" M5S.

Le nostre liste andranno oltre il 3% e saranno la sorpresa di queste elezioni", il leader di Impegno Civico. Ci candidiamo a rappresentare anche i tanti delusi del Movimento che oggi non voterebbero per il partito di Conte".

E su Calenda e Renzi aggiunge: "Amano definirsi terzo polo ma sono una lista solitaria".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza