cerca CERCA
Giovedì 09 Dicembre 2021
Aggiornato: 13:36
Temi caldi

Elezioni Varese, Fontana: "Perplesso da affluenza"

19 ottobre 2021 | 09.55
LETTURA: 1 minuti

"Vuol dire che sbagliamo tutti qualcosa"

alternate text
Fotogramma

Elezioni amministrative 2021? "Nei ballottaggi è storicamente provato che il centrodestra sia meno votato. A Varese cinque anni fa, vittoria anche in quel caso al ballottaggio, il centrodestra perse 4.500 mila voti. Questa volta Matteo Bianchi è stato bravo, è riuscito a non perdere voti, ma si sono consolidate situazioni del primo turno". Lo ha detto il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, a proposito dei risultati dei ballottaggi, in particolare nella sua città, Varese. "Lascia perplessi - ha aggiunto - che a Varese si è vinto con poco più del 50% del 48% degli aventi diritto al voto. Non lo dico per delegittimare chi è stato eletto, lo dico per la democrazia: vuol dire che sbagliamo tutti qualcosa. Vuol dire che la gente non è interessata a quello che facciamo". Sempre sui ballottaggi, "il centrodestra ha perso in città già amministrate dal centrosinistra, e questo comporta un grosso vantaggio per il sindaco uscente. La considerazione che non dobbiamo lasciarci scappare è come anche per la scelta del sindaco l'astensionismo è stato altissimo, incredibile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza