cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 22:50
Temi caldi

Elisabetta, Emanuele Filiberto di Savoia: "Ho preso il Covid"

17 settembre 2022 | 17.03
LETTURA: 2 minuti

"Ancora oggi non mi sono negativizzato, aspetto il tampone di domani per partire"

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

"Sono legato all'esito del tampone...". E' ancora incerta la presenza di Emanuele Filiberto di Savoia ai funerali della regina Elisabetta II d'Inghilterra, lunedì a Londra nell'abbazia di Westminster. "Sono stato colpito dal Covid e ancora non sono guarito: il tampone fatto oggi ha confermato purtroppo che sono positivo, non mi sono ancora 'negativizzato'. Domani mattina alle 11 lo rifarò, la prenotazione dell'aereo è per il pomeriggio di domenica e spero davvero con tutto il cuore di poter partire", riferisce il principe all'AdnKronos.

"Mi sono vaccinato tre volte e questa è la seconda volta che prendo il Covid: vai un po' a capire... - afferma contrariato Emanuele Filiberto - Per fortuna non ho febbre alta, soltanto un po' di tosse e un leggero mal di gola. Quello che mi dà una grande tristezza non è la malattia in quanto tale, ma il dover rinunciare a essere presente al rito funebre di Elisabetta II per renderle anche io l'ultimo omaggio. Purtroppo è così. Vorrà dire che ci daremo un nuovo appuntamento all'incoronazione di Carlo III, per allora sarò sicuramente guarito".

Nel caso di assenza, qualche altro membro della famiglia potrebbe rappresentare Casa Savoia? "Francamente non lo so; ovviamente, mio padre Vittorio Emanuele oramai ha difficoltà a spostarsi - risponde Emanuele filiberto - Devo consultare la Royal House, ma aspettiamo ancora i risultati del tampone di domani. Non esserci, ripeto, sarebbe un grande rammarico per me in una giornata così storica. Sarebbe per me una grande tristezza dover seguire la cerimonia funebre davanti alla tv, anche se con il cuore sarei comunque lì. Ho anche scritto al re Carlo una lettera giorni fa per esprimergli tutta la mia vicinanza. E' una persona che stimo molto e a cui voglio molto bene".

(di Enzo Bonaiuto)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza