cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Emilia R.: Ausl Parma, l'hospice di Vaio-Fidenza compie 10 anni

26 marzo 2014 | 17.31
LETTURA: 2 minuti

Parma, 26 mar. (Adnkronos Salute) - L'hospice di Vaio-Fidenza compie 10 anni. E' stata la prima delle 4 strutture attive oggi ad aprire nell'estate del 2004, e ora è parte della rete provinciale per le cure palliative insieme ai centri di Parma (Piccole Figlie), Langhirano e Borgotaro. Per celebrare questa ricorrenza, l'Azienda Usl parmigiana e la cooperativa AuroraDomus, insieme ai Comuni di Fidenza e Salsomaggiore e all'Associazione Dott. Bruno Mazzani, organizzano tre eventi.

Il primo appuntamento - informa l'Ausl di Parma in una nota - è per il 29 marzo, dalle 9 alle 13.30, quando nell'aula A dell'ospedale di Vaio si terrà l'incontro 'L'hospice tra passato e futuro', dove saranno presentati i primi 10 anni di vita della struttura e verranno raccontate le esperienze degli altri centri operativi in provincia. 'Etica e nuovi confini nelle cure palliative' è il titolo del secondo evento, che si svolgerà il 4 aprile dalle 9 alle 16, nella sala delle Cariatidi del Palazzo dei congressi di Salsomaggiore. L'evento conclusivo aperto a tutta la cittadinanza e al mondo del volontariato si terrà il 24 maggio, Giornata nazionale del sollievo, al Centro culturale San Michele di Fidenza dalle 9 alle 13.

L'hospice di Vaio-Fidenza offre assistenza a chi ha una malattia, non solo oncologica, in fase avanzata e non più suscettibile di cure attive. Un luogo dove le cure mirano a dare sollievo dal dolore e a tutti i sintomi che necessitano di terapie di supporto, dove è garantita la presa in carico del malato e della sua famiglia. Ci sono 11 camere singole e due doppie, per un totale di 15 posti letto. Nel 2013 gli ospiti sono stati 191, per un totale di 5.153 giornate di degenza.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza