cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 23:52
Temi caldi

Emilia Romagna: parti sociali donano 20mila euro per ricostruzione post sisma

31 maggio 2017 | 09.41
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Raccolti 20 mila euro per sostenere interventi, in ambito sociale e scolastico, per la ricostruzione successiva al terremoto del 2012. I fondi, che sono stati consegnati alla presenza dell’assessore alle Attività produttive e Ricostruzione post sisma, Palma Costi, sono stati raccolti da Cgil, Cisl e Uil regionali, Confcommercio, Confesercenti, Federalberghi e Assohotel dell’Emilia-Romagna.

Le risorse saranno suddivise equamente per due interventi nel modenese: uno riguarda il completamento dell’Auditorium della scuola media di Concordia capoluogo; l’altro è destinato all’acquisto di arredi, esterni e interni, per il centro residenziale Asp 'Nuovo picchio' di San Felice.

Alla consegna erano presenti anche i sindaci di Concordia, Luca Prandini, e di San Felice sul Panaro, Alberto Silvestri, nonché il presidente dell’Asp Comuni modenesi area nord, Paolo Negro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza