cerca CERCA
Mercoledì 28 Settembre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

Emirati: eseguita condanna a morte donna che uccise insegnante Usa

13 luglio 2015 | 08.22
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Infophoto) - (INFOPHOTO)

E' stata eseguita all'alba negli Emirati la condanna a morte emessa nei confronti della donna accusata di "terrorismo" per aver ucciso lo scorso dicembre un'insegnate americana. E' quanto riferisce l'agenzia di stampa ufficiale degli Emirati 'Wam', senza precisare come sia stata eseguita la condanna.

La 31enne emiratina Alaa Bader Al Hashemi era stata condannata alla pena capitale per aver accoltellato Ibolya Ryan nei bagni di un centro commerciale e per un tentato attacco dinamitardo contro un medico di origini egiziane con la cittadinanza americana.

La donna, secondo la 'Wam', era stata anche condannata per aver diffuso sul web informazioni contro il governo e per aver inviato denaro a organizzazioni "militanti". Lo scorso dicembre la notizia dell'assassinio dell'insegnante americana aveva scosso gli Emirati.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza