cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 22:13
Temi caldi

8 marzo: Emma Dante, dedichiamolo a uomini e per le donne gli altri 364 giorni

01 marzo 2015 | 16.35
LETTURA: 2 minuti

All'attrice, regista e commediografa palermitana la festa della Donna piace, con "quell'odore di mimosa che c'è nelle strade" ma "per abitudine" non la festeggia

alternate text
L'attrice e regista Emma Dante (Foto Infophoto) - INFOPHOTO

"Mi piace quell'odore di mimosa che c'è nelle strade l'8 marzo, mi piace l'idea che ci sia una giornata dedicata alle donne, senza dimenticare però che questo avviene in memoria di una tragedia. Mi piace ma di solito non lo festeggio, semplicemente perché non rientra nelle mie abitudini". L'attrice, regista e drammaturga palermitana Emma Dante parla così all'AdnKronos, dell'8 marzo e e lancia una proposta: "Trasformiamolo nella festa dell'uomo questo 8 marzo e le donne festeggiamole tutti gli altri 364 giorni dell'anno".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza