cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 16:16
Temi caldi

Energia elettrica, prezzi in aumento

26 ottobre 2021 | 10.36
LETTURA: 1 minuti

Gme: prezzo medio di acquisto +7,8% rispetto alla settimana precedente. In crescita ovunque i prezzi medi di vendita

alternate text
(Fotogramma/Ipa) - FOTOGRAMMA

Aumenta il prezzo dell'elettricità. Nella settimana da lunedì 18 a domenica 24 ottobre, il Gme ha registrato un prezzo medio di acquisto dell’energia elettrica (Pun) pari a 226,89 euro/Mwh (+16,42 euro/Mwh, +7,8% rispetto alla settimana precedente). In crescita anche i volumi di energia elettrica scambiati direttamente nella borsa del Gme, pari a 4,2 milioni di Mwh (+1,2%), e la liquidità, al 77,3% (+0,4 punti percentuali). Lo comunica una nota.

I prezzi medi di vendita, ovunque in aumento, sono variati tra 207,45 €/Mwh di Calabria e Sicilia e 228,58 €/Mwh di Nord e Centro Nord.

Nel mese di settembre l’Italia ha consumato 27 miliardi di kWh di energia elettrica. Secondo le analisi di Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, si tratta di un valore in crescita dell’1,9% rispetto allo stesso mese del 2020 e superiore del 2% rispetto a quello del 2019. Inoltre, a livello industriale, l’indice Imcei ha registrato una performance positiva dell’8,1% rispetto a settembre di un anno fa, grazie alla crescita di quasi tutti i comparti monitorati.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza