cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 18:10
Temi caldi

Energia: Peruzy (Au): 'Commissariamento Gse non riguarda controllate, rimetterlo in corsa'

23 dicembre 2019 | 12.33
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

“Il commissariamento è il segno di criticità non risolte ed è un atto di discontinuità aziendale". Ad affermarlo è Andrea Péruzy, presidente e ad di Acquirente Unico, a seguito del commissariamento della Capogruppo Gse - Gestore dei Servizi Energetici. "È opportuno adesso che il Gse venga rimesso presto in corsa – continua Péruzy - per il suo ruolo centrale nella transizione energetica e che vengano tutelate le professionalità presenti al suo interno. Il commissariamento non riguarda le società controllate che hanno svolto e svolgono il loro ruolo in continuità aziendale, perseguendo gli obiettivi statutari. Piuttosto, sarà opportuno superare al più presto la configurazione giuridica di gruppo, dato che le società che lo compongono svolgono ruoli sostanzialmente diversi tra loro”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza