cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 00:11
Temi caldi

Siria: offensiva esercito contro Morek, raid con barili-bomba sulla città

17 luglio 2014 | 11.57
LETTURA: 1 minuti

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, un'ong vicina all'opposizione con sede a Londra, almeno 15 persone, tra cui quattro civili, sono morti nei combattimenti.

alternate text

L'esercito di Damasco ha sferrato un'offensiva stamane per riconquistare la città di Morek, nella Siria centrale, controllata dai ribelli. Lo hanno riferito sulla loro pagina Facebook gli attivisti dei Comitati di Coordinamento Locali.

Gli attivisti hanno affermato che gli elicotteri del regime hanno bombardato la città con una ventina di barili-bomba. Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, un'ong vicina all'opposizione con sede a Londra, almeno 15 persone, tra cui quattro civili, sono morti nei combattimenti. Morek è una località strategica situata a metà circa della strada che collega Aleppo, nel nord, a Damasco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza