cerca CERCA
Sabato 23 Gennaio 2021
Aggiornato: 22:38

Esplosione Beirut, il premier libanese: "I responsabili pagheranno"

04 agosto 2020 | 23.22
LETTURA: 1 minuti

Hassan Diab ha definito una "catastrofe" quanto avvenuto

alternate text
(Foto Afp)
Beirut, 4 ago. (Adnkronos)

I responsabili dell'esplosione che ha sconvolto Beirut "pagheranno per quanto è accaduto". Lo ha detto il premier libanese Hassan Diab, che ha definito una "catastrofe" quanto accaduto oggi nel tardo pomeriggio. Diab ha inoltre riferito che l'indagine sull'esplosione porterà anche a "rivelazioni che saranno annunciate riguardo a questo pericoloso magazzino che si trovava lì dal 2014". La priorità, ha detto ancora Diab in un messaggio televisivo, è ora prendersi cura delle vittime e dei feriti. Il premier libanese ha infine lanciato un appello "a tutte le nazioni che amano questo Paese" affinché "stiano al nostro fianco e ci aiutino a curare queste profonde ferite".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza