cerca CERCA
Sabato 28 Gennaio 2023
Aggiornato: 01:54
Temi caldi

Eurogruppo, il documento: aiuti Mes per spese sanità

09 aprile 2020 | 23.57
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Xin)

I ministri delle Finanze dell'area euro "propongono di creare un aiuto per la crisi da pandemia, basato sulle Eccl (Enhanced Conditions Credit Lines)" del Meccanismo Europeo di Stabilità, "adattato alla sfida attuale, come salvaguardia per gli Stati dell'area euro". Lo si legge nel documento diffuso al termine dell'Eurogruppo. Lo strumento sarebbe "a disposizione di tutti gli Stati membri dell'area euro, a condizioni standardizzate, concordate in anticipo dagli organi di governo del Mes, in modo da riflettere le sfide attuali, sulla base delle valutazioni delle istituzioni Ue.

L'unico requisito per accedere alla linea di credito sarà che gli Stati dell'area euro che la richiedono si impegnino ad usarla per sostenere il finanziamento della sanità, diretto o indiretto, i costi di cura e di prevenzione dovuti dalla crisi della Covid 19". L'Eurogruppo specifica che "verranno seguite le disposizioni del trattato del Mes. L'accesso garantito sarà per una somma pari al 2% del Pil dello Stato membro a fine 2019, come parametro. La linea sarà disponibile fino alla fine della crisi. In seguito, gli Stati membri rimarranno impegnati a rafforzare i fondamentali economici e finanziari, in coerenza con il quadro di vigilanza economica e di bilancio, inclusa qualsiasi flessibilità applicata dalle istituzioni Ue".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza