cerca CERCA
Mercoledì 25 Maggio 2022
Aggiornato: 17:53
Temi caldi

Europee: Grillo, vedrete come si stupiranno 26 maggio

23 maggio 2014 | 19.08
LETTURA: 1 minuti

"Vedrete come si stupiranno il 26 maggio. Adesso ci trattano in un altro modo, mi chiamano 'assassino', 'Hitler' ma noi siamo oltre qualsiasi ideologia. La nostra vendetta sarà quella di andare avanti". Così Beppe Grillo dal palco di piazza San Giovanni per la chiusura della campagna elettorale del M5S per le elezioni europee.

"Noi faremo un processino on line per divertirci. Andremo a vedere i loro conti: loro hanno fatto il redditometro su di noi e noi faremo il politometro su di loro" ha aggiunto Grillo. Il leader del M5S dal palco è tornato poi ad attaccare la stampa e dalla piazza si è levato qualche fischio: "I giornalisti ci sputtanano dalla mattina alla sera ma la rete ha memoria: ci ricorderemo chi sono".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza