cerca CERCA
Martedì 09 Agosto 2022
Aggiornato: 18:52
Temi caldi

Europee: premier francese esclude scioglimento assemblea nazionale

26 maggio 2014 | 08.31
LETTURA: 1 minuti

Il premier francese Manuel Valls esclude all'indomani della sconfitta del Partito socialista alle Europee lo scioglimento dell'Assemblée Nationale e le dimissioni del suo governo. "Un mandato e' stato affidato per 5 anni. Il quinquennio deve arrivare a compimento", ha dichiarato questa mattina il premier su RTL, confessando di "non essere sorpreso" dal risultato di ieri sera e sostenendo che - malgrado l'impegno profuso - "probabilmente" sarebbe stato impossibile modificare la direzione in cui si stava andando: "In otto settimane non si cambia uno stato d'animo", ha dichiarato alludendo al risultato delle recenti municipali. Per il premier l'esito del voto va attribuito alla "collera contro le istituzioni europee" unita "all'astensione degli elettori socialisti".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza