cerca CERCA
Giovedì 26 Maggio 2022
Aggiornato: 16:47
Temi caldi

Europei di nuoto, sono le Fiamme Oro il gruppo più vincente

25 agosto 2014 | 14.43
LETTURA: 3 minuti

Gli atleti della Polizia di Stato hanno ottenuto cinque ori e sei bronzi. Alle loro spalle le Fiamme Gialle con tre ori, un argento e un bronzo, merito soprattutto, di Tania Cagnotto.

alternate text
Paltrinieri (Xinhua)

Sono le Fiamme Oro il gruppo sportivo militare che ha vinto più medaglie ai recenti Europei di nuoto di Berlino. Con 11 medaglie, 5 ori e 6 bronzi gli atleti del gruppo sportivo della Polizia di Stato sono stati grandi protagonisti in Germania.

Doppio oro conquistato da Gregorio Paltrinieri negli 800 e nei 1.500 stile libero; gradino più alto del podio anche per Martina Grimaldi nella 25 chilometri di fondo. Altre due medaglie d'oro a Stefania Pirozzi nella staffetta femminile 4x200 stile libero e a Luca Leonardi nella staffetta mista 4x100 stile libero.

Bronzo per Edoardo Stochino nella 25 chilometri di fondo, per Aurora Ponselè nella 10 chilometri di fondo e per Martina Rita Caramignoli nella 1500 stile libero. Due medaglie per Luca Leonardi nella 100 metri stile libero e nella staffetta 4x100 stile libero insieme a Marco Orsi. Medaglia di bronzo anche per le sei atlete del nuoto sincronizzato Manila Flamini, Camilla Cattaneo, Dalila Schiesaro, Francesca Deidda, Sara Sgarzi e Mariangela Perrupato.

Alle spalle delle Fiamme Oro, le Fiamme Gialle che hanno centrato tre ori, un argento e un bronzo, merito di Tania Cagnotto, prima nel trampolino sincro e da un metro e seconda dai tre metri e di Alice Mizzau, oro nella staffetta 4x200 stile libero e bronzo nella 4x100 stile libero. Due ori per la Forestale con Luca Dotto nella staffetta mista 4x100 stile libero e con Chiara Masini Luccetti nella 4x200 stile libero a cui si aggiunge il bronzo di Dotto nella staffetta veloce dello stile libero.

Sei medaglie per l'Esercito a Berlino: oro con Erika Ferraioli nella staffetta mista a stile libero, argento con Noemi Batki nei tuffi dalla piattaforma e quattro bronzi con Federico Turrini nei 400 misti, ancora con la Ferraioli nella staffetta 4x100 stile libero e con Gabriele Detti che ha conquistato il metallo meno pregiato negli 800 e 1500 stile libero. L'esercito può anche celebrare l'oro vinto nella rassegna continentale dell'atletica a Zurigo da Daniele Meucci. Quattro bronzi per la Marina Militare con le ragazze del libero combinato del nuoto sincronizzato: Lisa Bozzo, Beatrice Callegari, Linda Cerruti. In chiusura le Fiamme Azzurre, gruppo sportivo della Polizia Penitenziaria, festeggiano il bronzo con Ilaria Bianchi nei 100 farfalla.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza