cerca CERCA
Lunedì 20 Settembre 2021
Aggiornato: 23:06
Temi caldi

Eurostat: occupazione 1° trimestre area euro +0,1%, Italia -0,1%

13 giugno 2014 | 13.40
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Nel primo trimestre del 2014 il tasso di occupazione nell’area euro è aumentato dello 0,1% rispetto agli ultimi tre mesi dello scorso anno. E’ quanto emerge dai dati diffusi dall’Eurostat. Nell’Unione europea a 28 l’aumento è stato dello 0,2%. Su base annua si è registrato un aumento dello 0,2% nell’eurozona e dello 0,7% nella Ue. Nel quarto trimestre del 2013 l’incremento era stato dello 0,1% nella zona dell’euro e dello 0,2% nella Ue a 28.

Fra gli Stati membri gli incrementi maggiori si sono registrati in Ungheria (+1,5%), Lettonia (+0,8%) e Regno Unito (+0,6%), mentre gli unici Paesi con tassi negativi sono stati Cipro (-1,2%), Portogallo (-0,3%), Lituania e Finlandia (-0,2%) e Italia (-0,1%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza