cerca CERCA
Martedì 19 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:41
Temi caldi

Eurovision, i Maneskin e il dito medio di Chiara Ferragni

23 maggio 2021 | 07.26
LETTURA: 1 minuti

Il gesto dell'imprenditrice contro "quelli che pensavano che l'Italia non potesse vincere" la kermesse

alternate text
Chiara Ferragni /Instagram

Eurovision, è trionfo Maneskin e Chiara Ferragni alza il dito medio contro "quelli che pensavano che l'Italia non potesse vincere" la kermesse canora d'Europa. L'influencer e imprenditrice, così come il marito Fedez, è una delle personalità italiane che si era spesa per chiedere ai suoi 26 milioni di follower in tutto il mondo di votare il gruppo. "Ragazzi, dovete votare 24 per i Maneskin all'Eurovision", il messaggio in una stories di Ferragni prima delle votazioni e del verdetto finale.

Un trionfo che all'Italia mancava da ben 31 anni, quando a vincere l'Eurovision era stato Toto Cutugno con il brano 'Insieme: 1992'. Oggi il podio ai romani Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, giovanissimi, che portano a casa il premio battendo Francia e Svizzera con 524 voti, di cui 318 ricevuti proprio dal televoto.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza