cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:37
Temi caldi

Ex marito le aveva dato fuoco in diretta, morta influencer cinese Lamu

02 ottobre 2020 | 13.47
LETTURA: 1 minuti

alternate text
Immagine di repertorio (Afp)

Non ce l'ha fatta Lamu, la star dei social media cinesi, che il 14 settembre era stata aggredita dall'ex marito che l'aveva cosparsa di benzina e poi le aveva dato fuoco, durante una diretta su Douyin, versione cinese di TikTok. La giovane influencer, 30 anni, aveva riportato ustioni sul 90% del corpo.

Lamu, ricorda la Bbc nel riportare la notizia, vantava un seguito di centinaia di migliaia di follower. La donna aveva due figli, di 3 e 12 anni. L'ex marito, che già in passato aveva minacciato la donna, si trova attualmente in stato di detenzione con l'accusa di omicidio.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza