cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:02
Temi caldi

Expo: Maroni accusato di induzione indebita, sospetti su due contratti

14 luglio 2014 | 14.49
LETTURA: 1 minuti

''Induzione indebita a dare o promettere utilità'': questa l'accusa rivolta dalla Procura di Busto Arsizio al governatore della Lombardia, Roberto Maroni, nei cui confronti è stato emesso oggi un avviso di garanzia. Secondo quanto si apprende, sarebbero due contratti di collaborazione a tempo determinato (uno di sei mesi) stipulati, spiegano fonti vicine allo stesso Maroni "non dalla Regione ma direttamente dalle due società interessate, Expo e Eupolis".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza