cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 21:40
Temi caldi

F1: Hamilton 'tifa' Ferrari, battaglia in pista se altri team crescono

18 aprile 2014 | 16.18
LETTURA: 2 minuti

La Ferrari cresce? Meglio così. Lewis Hamilton non sembra preoccupato dai progressi del Cavallino. Anzi, il pilota inglese della Mercedes non vede l'ora di confrontarsi in pista con un rivale in più. Hamilton è stato il più veloce nella prima giornata di prove libere del Gp della Cina, precedendo sul tracciato di Shanghai la Ferrari di Fernando Alonso.

''E' stata una giornata difficile, abbiamo perso tempo prezioso in mattinata e questo ci ha costretto un po' a rincorrere'', dice il pilota di Stevenage, che va a caccia del terzo successo consecutivo dopo quelli ottenuti in Malesia e in Bahrain. ''Nelle seconde libere siamo riusciti ad accumulare più giri. Non siamo del tutto soddisfatti per l'assetto della macchina, dobbiamo lavorare sul bilanciamento'', prosegue l'inglese.

La Mercedes è reduce dalla 'passeggiata' nel Gp del Bahrain. Hamilton ha preceduto il suo compagno, Nico Rosberg, in una gara dominata dalle Frecce d'argento. In Cina, i leader del Mondiale potrebbero trovare maggiori difficoltà. In particolare, la prima giornata di prove libere ha regalato un sorriso alla Ferrari. ''Qualche altra squadra ha fatto passi avanti in termini di ritmo: è molto positivo, significa che avremo battaglia''. Negli altri box, comunque, meglio non illudersi. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza