cerca CERCA
Venerdì 26 Novembre 2021
Aggiornato: 11:58
Temi caldi

Gp d'Italia

F1, trionfa Hamilton: è in testa al Mondiale

03 settembre 2017 | 15.24
LETTURA: 3 minuti

alternate text
Lewis Hamilton (Afp) - Afp

Lewis Hamilton trionfa nel Gp d'Italia e la Mercedes fa doppietta. L'inglese si impone davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas al termine di una gara dominata dall'inizio alla fine. Sebastian Vettel, al volante della Ferrari, deve accontentarsi del terzo posto davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo, autore di una grande rimonta. Quinto il finlandese Kimi Raikkonen con l'altra Rossa. La vittoria n.59 in carriera, la sesta stagionale, consente a Hamilton di tornare al comando della classifica iridata con 3 punti di vantaggio su Vettel.

"Sono contento perché ho fatto un ottimo lavoro, ma soprattutto è il team che ha fatto un lavoro eccezionale. Il motore Mercedes è decisamente migliore di quello Ferrari e in questo weekend lo ha dimostrato" ha detto Hamilton. L'inglese della Mercedes ha strappato applausi al pubblico di Monza ma anche molti fischi.

"Io amo l'Italia e adoro la passione dei tifosi, in particolare quelli della Ferrari sono fantastici. Questa energia non si vede da nessuna altra parte, forse solo a Silverstone, quindi la rispetto e l'apprezzo", ha detto l'inglese sorridendo. Poi, sulla gara dominata fin dall'inizio: "La partenza è stata un po' difficile, ma alla fine è stata una grande giornata. Ci sono anche tanti tifosi inglesi qui e sono grato a loro per questo", ha concluso Hamilton.

"Grazie a tutti i tifosi. Siete il miglior pubblico del mondo. Anche se questa gara è stata difficile lo so che arriviamo. Vedrete, arriviamo. Forza Ferrari" le parole in italiano pronunciate da Vettel, accolte da un'ovazione dei tifosi del Cavallino Rampante. "So che abbiamo una macchina molto forte e avremo un fortissimo finale di stagione, sono sicuro di questo" ha aggiunto.

Marchionne: "Oggi gap con Mercedes imbarazzante, mi girano"

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza