cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:18
Temi caldi

F1: Hembery, in Bahrain decisivo gestire pneumatici con calo temperature

31 marzo 2014 | 15.09
LETTURA: 1 minuti

La Formula Uno affronta nel prossimo fine settimana il Gp del Bahrain, terza prova del mondiale, gara che si disputerà di sera alle 18 e una delle incognite principali per i team sarà il calo termico tra l'inizio e la fine del Gran Premio, come sottolinea Paul Hembery, direttore di Pirelli MotorSport:

"All'inizio della gara le temperature saranno abbastanza alte, ma sappiamo che scenderanno notevolmente al calar del sole: si può avere un calo delle temperature anche di 15 gradi. Gestire bene gli pneumatici con questi sbalzi di temperatura sarà una delle sfide più importanti per i team. Ciò potrebbe influenzare anche le strategie; quindi sarà una gara molto interessante da questo punto di vista".

Sul circuito di Sakhir si sono svolte due sessioni di test prima dell'inizio del mondiale: "Grazie a quei test abbiamo accumulato molte informazioni sulla natura di questo circuito -aggiunge Hembery-. Sappiamo che è necessaria molta trazione, per questo abbiamo deciso di portare qui le gomme medium e soft".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza