cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 03:16
Temi caldi

F1: test Bahrain, Hamilton chiude al top e Alonso terzo

02 marzo 2014 | 16.51
LETTURA: 2 minuti

Lewis Hamilton chiude i test di Sakhir al top e conquista la pole position virtuale in vista del Gp d'Australia, che il 16 marzo aprirà il Mondiale 2014. Il pilota inglese della Mercedes è il più veloce nella quarta e ultima giornata di collaudi invernali sul tracciato che ospiterà il Gp del Bahrain.

Hamilton, bloccato per quasi tutta la mattinata da un problema al cambio, nel pomeriggio scende in pista e mette in fila la concorrenza. Il driver di Stevenage completa 69 tornate, la migliore in 1'33''278, lasciandosi alle spalle la Williams-Mercedes del finlandese Valtteri Bottas (1'33''987), costretto a concludere in anticipo la giornata per un guaio meccanico dopo 108 giri. Lo spagnolo Fernando Alonso, responsabile di una delle 8 bandiere rosse, porta la Ferrari al terzo posto con il crono di 1'34''280, realizzato nel più veloce dei 74 passaggi.

Stessa quantità di lavoro per il tedesco Nico Hulkenberg e per il francese Jean-Eric Vergne, rispettivamente quarto (1'35''577) con la Force India che finisce con il motore k.o. e quinto (1'35''701) con la Toro Rosso. Bicchiere ancora mezzo vuoto per la Red Bull. Sebastian Vettel nella prima metà della giornata è zavorrato da un problema meccanico all'anteriore. Nel pomeriggio, il campione del mondo collezione 77 giri ma non riesce a scendere sotto il limite di 1'37''468. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza