cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 19:33
Temi caldi

Twitter

Family Day, da Jovanotti a Luxuria: i tweet dei vip tra ironia e protesta

31 gennaio 2016 | 12.53
LETTURA: 5 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Il dibattito sul Family day anima i profili social dei vip che, tra protesta e ironia, dicono la loro sulla manifestazione contro il testo di legge Cirinnà sulle unioni civili. "La manifestazione del 'family day' proprio non la capisco", esordisce Jovanotti. "Stanno manifestando per difendere un modello di famiglia che nessuno vuole negare, perché allargare i diritti non riduce quelli che già esistono e l'accesso ai diritti è un progresso, in particolare in questo caso". Il cantautore spiega: "Per intenderci: se io allargo una strada ci passano più persone ma non è che quelle che già c'erano non ci passano più. Chi crede in un modello di famiglia cosiddetto 'tradizionale' come l'unico possibile per se non vedo perché debba sentire messa in pericolo la sua scelta se qualcuno invece vive l'amore e un progetto di unione in modo diverso".

"Queste sono 150.000 persone, fotografate da me dal palco di Campovolo (manca tutta la visuale laterale)", scrive Fiorella Mannoia . Riferendosi ai dati diffusi dagli organizzatori del Family Day che indicavano due milioni di persone scese in piazza, l'artista precisa: "Né secondo la questura, né secondo gli organizzatori, ma secondo lo sbigliettamento. Così, tanto per dire".

Queste sono 150.000 persone, fotografate da me dal palco di Campovolo. ( manca tutta la visuale laterale) Né secondo la...

Pubblicato da Fiorella Mannoia su Sabato 30 gennaio 2016

"Da sempre d'accordo alle unioni gay, lesbo e all'adozione per queste coppie e per i single!", scrive Rosita Celentano. "Diritti civili UGUALI per tutti! E per favore prima di riempirvi la bocca con ipocrisie legate alla religione, rileggetevi bene Bibbia e Vangeli..! EVVIVA LA VITA! ...e parlo da Cristiana!", conclude.

#SVEGLIATITALIA 󾬓󾬕󾬖❤️󾬔󾬘 ...e ho detto tutto! Da sempre d'accordo alle unioni gay, lesbo e all'adozione per queste coppie...

Pubblicato da Rosita Celentano su Sabato 23 gennaio 2016

"Lo slogan del #FamilyDay - scrive Vladimir Luxuria - è che le coppie gay e lesbiche che si amano sono sbagliate, per loro è solo corretto odiarci".

Più scanzonato il commento di Vinicio Marchioni. L'attore romano propone: "Ma se anzi del family day facessimo il Famolo Dai! Poi ognuno decide cosa e con chi. ilgiornodellafamigliasifatuttiigiorniconchisiama!!".

Non manca la protesta in musica. Scialpi ha pubblicato 'Pettirosso', un videoclip con protagonisti due sposi che, come spiega lo stesso autore, "dopo l'esclusione del festival di Sanremo 2016 per la volontà negata all'artista di cantarlo assieme al marito Roberto Blasi, si sono fatti paladini dei diritti civili dichiarando alla stampa di volere promozionare il progetto tra la discussione al senato del ddl Cirinnà e l'inizio Del festival di Sanremo 2016 dal quale ritiene di essere stato discriminato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza