cerca CERCA
Martedì 18 Gennaio 2022
Aggiornato: 04:56
Temi caldi

Farmaceutica: Abbott 'Top Employers' in Italia per sesto anno consecutivo

17 febbraio 2014 | 16.58
LETTURA: 2 minuti

Roma, 17 feb. (Adnkronos Salute) - In Italia, Abbott è stata riconosciuta per il sesto anno consecutivo 'Top Employers', grazie alle politiche innovative realizzate nel settore delle risorse umane, informa una nota dell'azienda farmaceutica. Presente in 150 Paesi con oltre 70.000 dipendenti, la società opera in Italia da oltre 60 anni nei settori diagnostica, dispositivi medici, nutrizione, farmaci branded per ogni fase della vita, dall'infanzia all'età avanzata.

L'azienda è all'avanguardia per benefit e programmi innovativi volti a rispondere alle necessità dei dipendenti. Particolare attenzione è rivolta alla valorizzazione dei talenti, alla conciliazione lavoro/vita privata, anche attraverso iniziative che includono servizi per i dipendenti e le loro famiglie nel campo della prevenzione e tutela della salute, dell'assistenza all'infanzia e agli anziani.

"Ottenere la certificazione 'Top Employer' per il sesto anno consecutivo - dichiara Stefano Zangara, direttore delle risorse umane di Abbott in Italia - conferma il continuo impegno di Abbott per lo sviluppo di una cultura rivolta a valorizzare i talenti, garantire inclusione e pari opportunità e favorire la conciliazione dei tempi lavoro e vita privata per i nostri dipendenti. Da noi le donne rappresentano il 32% dei dirigenti, rispetto a una media italiana del 16%, e il 44% della forza lavoro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza