cerca CERCA
Giovedì 18 Agosto 2022
Aggiornato: 13:31
Temi caldi

Farmaci: Antitrust su Avastin-Lucentis, prudenziale stima 45 mln costo Ssn

07 marzo 2014 | 11.37
LETTURA: 2 minuti

Roma, 7 mar. - (Adnkronos Salute) - "La nostra è una stima assolutamente prudenziale, molto prudenziale, e fa riferimento a 45 milioni per l'anno passato. Ma ci sono proiezioni per gli anni a venire per svariate centinaia di milioni di euro". Così il presidente dell'Antitrust, Giovanni Pitruzzella, intervenuto a '24Mattino', su Radio24, in merito alla vicenda Avastin-Lucentis e al costo per il Servizio sanitario nazionale. "Chiaramente - aggiunge Pitruzzella - stime più attendibili potrebbero venire, come stanno arrivando, dalle Regioni che sono coloro che hanno pagato attraverso il servizio sanitario".

Alla domanda se esista un problema regolatorio, Pitruzzella ha risposto: "Noi naturalmente ci siamo concentrati sul comportamento delle aziende, ma ho l'impressione che ci sia un problema regolatorio sui farmaci. Dovrebbero essere il Governo e il Parlamento a mettere mano. Noi come autorità Antitrust faremo una segnalazione nell'ambito della legge annuale sulla concorrenza, nella quale diremo alcune cose che non vanno. In questa vicenda sono stati esasperati alcuni difetti del sistema regolatorio: c'era per esempio una comunicazione dell'Aifa che invitava chi operava in regime libero-professionale a non utilizzare un farmaco anziché l'altro".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza