cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:42
Temi caldi

Farmaci: operazione trasparenza di Boehringer, accesso dati a ricercatori

12 maggio 2014 | 13.25
LETTURA: 2 minuti

Milano, 12 mag. (Adnkronos Salute) - Operazione trasparenza per Boehringer Ingelheim. Il gruppo farmaceutico tedesco renderà disponibili alla comunità scientifica "dati di maggior dettaglio relativi agli studi clinici", per "dare un maggior contributo al progresso in ambito medico e scientifico". Il programma, annuncia l'azienda, "renderà accessibili in modo più ampio i dati degli studi clinici, e altri documenti ad essi correlati, per i propri prodotti registrati o alla conclusione del programma di sviluppo clinico. I report sugli studi clinici e gli altri documenti correlati possono essere richiesti attraverso il sito Internet di Boehringer Ingelheim, all'indirizzo trials.boehringer-ingelheim.com/trial_results.html". Saranno resi disponibili dati e documenti relativi agli studi avviati dal 1998 in poi.

I ricercatori, informa la casa farmaceutica in una nota, potranno richiedere "l'accesso ai dati fino al livello dei singoli pazienti anonimizzati. Avranno accesso ai dati attraverso un ambiente di analisi protetto, successivamente all'approvazione della loro proposta di studio da parte di un panel esterno di esperti indipendenti e sulla base di un accordo di condivisione dei dati. L'accordo prevedrà anche degli obblighi - precisa Boehringer - quali l'impegno all'utilizzo dei dati solo ai fini dello studio proposto, a non tentare di identificare i partecipanti allo studio, a non utilizzare i dati in modo scorretto, ad esempio a fini commerciali, e ad essere 'trasparenti' relativamente all'analisi pianificata e alla divulgazione dei risultati".

I documenti e i dati da condividere saranno revisionati dall'azienda "per quanto necessario, al fine di tutelare da un lato i dati personali dei partecipanti allo studio, di chi ha condotto lo studio e dei collaboratori di Boehringer Ingelheim, e dall'altro per tutelare informazioni confidenziali di tipo commerciale, in particolare i diritti di proprietà intellettuale". (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza