cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 15:05
Temi caldi

Farmaci: Scaccabarozzi, bene guida italiana European Risk Management Group

02 aprile 2014 | 16.00
LETTURA: 2 minuti

Roma, 2 apr. (Adnkronos Salute) - "Apprendiamo con piacere di questo riconoscimento, perchè ancora una volta dimostra il valore non solo della persona, ma di quanto di buono è stato fatto nel nostro Paese". A dirlo all'Adnkronos Salute Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria, commentando la nomina a chair dell'European Risk Management Strategy - Facilitation Group dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema) di Luca Pani, direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa).

L'obiettivo del gruppo è fornire una direzione più proattiva della farmacovigilanza, mettendo in atto misure che consentano tempi più rapidi per la diagnosi, la valutazione, la riduzione e la comunicazione dei rischi dei medicinali in Europa durante il loro intero ciclo di vita. Un campo in cui il nostro Paese è all'avanguardia: l'Aifa è stata la prima a concepire nuovi sistemi informativi ad hoc. "E non dimentichiamo - aggiunge Scaccabarozzi - che questo appointment segue quello di Guido Rasi alla guida dell'Ema. Vuol dire quindi che in Italia molto di più oggi che in passato sta avendo un ruolo importante in Europa".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza