Cerca

Como: sorpresa alla frontiera con oltre 95mila franchi, denaro sequestrato

CRONACA

A bordo di una Bmw di grossa cilindrata, una donna di nazionalità polacca, ma residente in Svizzera, ha tentato di aggirare i controlli al valico autostradale di Como-Brogeda assicurando i finanzieri del Gruppo Ponte Chiasso di non trasportare né merci, né valuta. Dal controllo, invece, sono spuntate 172 banconote di vario taglio pari a oltre 95 mila franchi svizzeri nascosti, per un totale di 78.790 euro.


Del denaro trasportato illecitamente (ovvero quello eccedente i 9.999 euro) è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 35.081 euro, in attesa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare al trasgressore, oggi variabile dal 30 al 50% della somma irregolarmente trasportata.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.