Cerca

Aldrovandi, al congresso del Sap lungo applauso per gli agenti condannati

CRONACA
Aldrovandi, al congresso del Sap lungo applauso per gli agenti condannati

Bologna, 29 apr. (Adnkronos/Ign) - Un lungo applauso agli agenti condannati per la morte di Federico Aldrovandi è arrivato dalla platea del congresso nazionale del Sap, il sindacato autonomo di polizia, che si sta svolgendo a Rimini. All'evento erano presenti Paolo Forlani, Luca Pollastri e Enzo Pontani, gli agenti condannati in via definitiva per la morte del 18enne, avvenuta durante un controllo di polizia il 25 settembre del 2005 a Ferrara.


"Il Sap applaude a lungo i condannati per l'omicidio di mio figlio: provo ribrezzo per tutte quelle mani", ha commentato con un post su Facebook Patrizia Moretti, madre di Federico. In tutto sono quattro gli agenti giudicati colpevoli di eccesso colposo in omicidio colposo per la morte del ragazzo.

"Intendiamo ristabilire la verità su questa storia" fa sapere il Sap in merito agli applausi agli agenti condannati. In questi giorni è stato lanciato su twitter l'hashtag '#vialamenzogna'. "Rispettiamo le sentenze - aggiungono dal Sap - ma abbiamo voluto esprimere solidarietà a questi ragazzi e a tutti coloro che fanno questo lavoro".

Per Nicola Fratoianni, coordinatore nazionale Sel, "gli applausi agli assassini di Federico Aldrovandi sono agghiaccianti e inaccettabili". "Chi applaude quegli agenti - afferma in una nota - applaude ad un crimine vergognoso e non è certo degno di vestire una divisa".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.