Home . Fatti . Cronaca . Farmaci: M5S, interpellanza a Lorenzin su posizione Aifa in caso Roche-Novartis

Farmaci: M5S, interpellanza a Lorenzin su posizione Aifa in caso Roche-Novartis

CRONACA

Roma, 7 mar. (Adnkronos Salute) - "Alla luce del caso Avastin-Lucentis chiediamo al ministro della Salute di esprimere un parere sulle gravi lacune, che chiamano pesantemente in causa l'Aifa, riscontrate nei controlli e nella commercializzazione, di avviare ulteriori test di efficienza ed efficacia dei farmaci e di inviare alle commissioni parlamentari competenti la documentazione trasmessa dall'Antitrust al Ministero". E' il contenuto dell'interpellanza urgente rivolta al ministro Lorenzin dai componenti del Movimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali della Camera, dopo la sanzione da oltre 180 milioni di euro disposta dall'Antitrust nei confronti di Roche e Novartis.


"L'Aifa infatti - si legge nell'interpellanza - non è stata in grado di individuare quanto riscontrato dall'Antitrust sulla qualità dei farmaci citati e in termini di spesa ricadente sul Ssn. Una manchevolezza macroscopica rispetto alla quale deve essere fatta la massima chiarezza".

Nel testo si chiede inoltre di "rendere note le ragioni che sono state alla base della decisione dell'Aifa di ritirare l'Avastin da tutti i reparti oculistici nell'ottobre 2012: tali motivazioni dovrebbero essere supportate da adeguata documentazione. Infine, domandiamo al ministro Lorenzin se il suo dicastero sia intenzionato ad avviare una azione nei confronti delle aziende farmaceutiche Roche e Novartis, al fine di risarcire il Ssn, penalizzato dall'accordo di cartello tra le due case farmaceutiche".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.