Cerca

Mafia: vertenza Gruppo 6Gdo, domani nuovo incontro in prefettura a Trapani

Le imprese confiscate a Grigoli, ritenuto prestanome di Messina Denaro

CRONACA

Nuovo vertice in Prefettura a Trapani sulla vertenza del Gruppo 6 Gdo (supermercati Despar e 6 Store), passato allo Stato dopo la confisca all'ex re dei supermercati, Giuseppe Grigoli, ritenuto dagli investigatori prestanome del super latitante Matteo Messina Denaro.


Domani, alle 10, la Filcams Cgil di Trapani, insieme alla Cisl, alla Uil e ad alcuni rappresentanti delle Istituzioni, prenderà parte a un incontro con il prefetto Laganà per fare il punto sulle trattative in corso tra l'Agenzia dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata e alcune aziende interessate a rilevare il gruppo.

Al prefetto Laganà il segretario provinciale della Filcams Cgil, Anselmo Gandolfo, chiederà, ancora una volta, l'impegno dello Stato affinché siano mantenuti gli attuali livelli occupazionali con la riassunzione di tutte le lavoratrici e i lavoratori del Gruppo 6 Gdo. ''Auspichiamo - ha detto Gandolfo - che la trattativa si avvii a conclusione e che lo Stato dia una risposta concreta ai lavoratori, che attualmente vivono in uno stato di forte disagio economico e di incertezza circa il futuro occupazionale che li attende''.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.