Cerca

Braccianti schiavi, dopati per lavorare

CRONACA

Lavorano 10 o più ore al giorno, piegati sui campi, sotto il sole, sottopagati e sfruttati. Sono i braccianti della comunità indiana Sikh stanziata in provincia di Latina. Alcuni per sopportare la fatica e alleviare i dolori arrivano a doparsi con sostanze stupefacenti e farmaci. Il nostro reportage.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.