Cerca

Firenze: morta bambina colpita da ramo, consenso genitori a espianto organi

CRONACA

I genitori della bambina di due anni, morta a Firenze dopo essere stata colpita da un ramo ieri sera nel parco delle Cascine, hanno dato il consenso all'espianto degli organi. A quanto si apprende dall'ospedale Meyer, dove la piccola era stata ricoverata in gravissime condizioni, l'espianto avverrà nella notte.


Gli specialisti dell'ospedale pediatrico Meyer "hanno fatto di tutto per strapparla alla morte ma il trauma cranico era gravissimo. È un grande dolore per tutti". Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha annunciato che sarà proclamato il lutto cittadino quando ci saranno i funerali.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.