Cerca

Addio al presidente dell'Anpi di Bologna William Michelini, lutto cittadino il giorno dei funerali

CRONACA
Addio al presidente dell'Anpi di Bologna William Michelini, lutto cittadino il giorno dei funerali

Si è spento all'eta di 92 anni William Michelini, ex partigiano e presidente dell'Anpi di Bologna. "Partigiani e antifascisti bolognesi inchinano le bandiere nel ricordo del loro presidente William Michelini. Ciao Lino, ci mancherai davvero". Questo il Tweet con cui l'associazione ne dà annuncio on line.


"A nome mio e della città di Bologna esprimo profondo cordoglio e sincera vicinanza alla famiglia Michelini per la scomparsa di William. La città perde uno dei più grandi protagonisti della Resistenza del nostro territorio, esempio di integrità morale e solidarietà per tutti noi". Così il sindaco di Bologna Virginio Merola sulla scomparsa dello storico presidente di Anpi Bologna William Michelini, spentosi oggi a 92 anni.

"Capitano partigiano insignito della Medaglia d'argento al valor militare - ricorda Merola - Michelini ha speso la propria vita per difendere la libertà e la democrazia, valori alla base della nuova Italia costruita dopo la fine della dittatura nazifascista".

"L'amore verso il proprio Paese e il proprio territorio ha spinto Michelini a continuare la propria azione di liberazione anche dopo la fine della guerra" prosegue Merola, sottolineando che "come presidente dell'Anpi della provincia di Bologna si è impegnato quotidianamente, con coraggio e dedizione, per tramandare alle giovani generazioni la memoria di quanto accaduto durante la seconda guerra mondiale, perché simili tragedie non si ripetano mai più". "Di questo gliene saremo sempre grati" conclude il sindaco anticipando che il giorno delle esequie proclamerà il lutto cittadino.

"Le vicende di un Paese passano anche attraverso le storie di chi seppe fare la scelta giusta. Mettendosi dalla parte della democrazia, pronto a pagare in prima persona il prezzo della libertà. E questa è la storia di Lino Michelini, per tutti William, partigiano medaglia d'argento al valore militare". Con queste parole del presidente della Regione Emilia Romagna, Vasco Errani, ricorda Lino Michelini, presidente dell'Anpi di Bologna, mancato nella notte scorsa.

"Voglio ricordare con affetto il suo ruolo di combattente partigiano, capace e coraggioso - spiega Errani - ed il suo impegno instancabile per dare continuità e memoria alla Resistenza, per ricordare ai giovani l'importanza dei valori della democrazia, della libertà, della Costituzione".

''Alla famiglia di William il mio profondo cordoglio - conclude Errani - al quale associo quello della Regione Emilia-Romagna e dell'intera comunità regionale".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.