Cerca

Caso Cucchi: incontro Ilaria Cucchi e procuratore Pignatone

CRONACA

Nuovo incontro a Palazzo di Giustizia tra il procuratore della Repubblica Giuseppe Pignatone, Ilaria Cucchi e l'avvocato Fabio Anselmo, che ha rappresentato la famiglia di Stefano nei due gradi di giudizio che si sono conclusi con l'assoluzione degli imputati. Dopo il colloquio durato circa tre quarti d'ora l'avvocato Anselmo non ha voluto rivelare i particolari del colloquio limitandosi a dire che si è trattato "di un colloquio cordiale, significativo e costruttivo".


Per il resto il penalista ha detto di dover mantenere il massimo riserbo e non ha voluto nemmeno dire se con il magistrato si sia discusso degli sviluppi che la vicenda potrebbe subire dopo l'apertura, oggi, di un nuovo fascicolo che si riferisce comunque all'esposto presentato da Ilaria Cucchi e dai suoi familiari contro il perito Paolo Arbarello.

Quanto alle insistenze con le quali i Cucchi sollecitano nuove e approfondite indagini Anselmo ha detto: "A noi non interessa trovare un colpevole ad ogni costo piuttosto ci interessa che il caso di Stefano Cucchi venga trattato come un omicidio preterintenzionale perchè a nostro giudizio questo è proprio un caso di questo tipo". Quanto ha Ilaria Cucchi che ha depositato oggi alcuni documenti nel posto di polizia dove aveva presentato l'esposto contro Arbarello oggi ha detto. "Io aspetto... non perdo la speranza e mantengo la fiducia. Oggi non è stato tempo perso".



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.