Cerca

Alto Adige: Eva Klotz lascia dopo 31 anni il Consiglio provinciale

CRONACA
Alto Adige: Eva Klotz lascia dopo 31 anni il Consiglio provinciale

Manifestazione Schuetzen contro il ripristino del nome di PIAZZA DELLA VITTORIA. Nella foto Eva Klotz (Union fuer Suedtirol) Bolzano, 09.10.2002 Foto Oskar Verant/INFOPHOTO

Eva Klotz ha annunciato il suo ritiro dalla politica attiva dopo 31 anni di presenza al Consiglio provinciale di Bolzano. "Lascio per motivi personali - ha detto nel corso di una conferenza stampa - Le condizioni di mio marito si sono aggravate dal 2009, adesso è il momento di dedicare a lui tutto il mio tempo. Resterò nel direttivo del partito e a combattere in prima linea per l'autodeterminazione".


La Klotz, nota soprattutto per le sue battaglie per l'autodeterminazione, è stata in Consiglio ininterrottamente dal 1983 ad oggi prima con l'Heimatbund, poi con Union fuer Suedtirol ed infine con Suedtiroler Freiheit. E' stata condannata, nelle scorse settimane, per vilipendio alla bandiera.



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.